Krzysztof Kotiuk - pagina d'autore
  Home Libro Foto Video Commenti Compra subito  
 Wydanie polskie

 
 

Ho visto i pirati puntare verso noi i fucili Kalashnikov.
Hanno cominciato a sparare.... subito dopo ho visto uno dei pirati sollevare un RPG. Ho urlato "a terra!", "ci spareranno con un lancia razzi". Tutti sono caduti a terra ed un attimo dopo  tutta la nave la tremato per una potente esplosione. Il razzo ha colpito la parte sottostante la mia cabina ed ha provocato un incendio. Mi sono alzato da terra ed ho visto i pirati raggiungere la banda [?] della nave nel tentativo di agganciare una scala sulla ringhiera.
Feci una decisa manovra a destra verso la barca pirata.  Subito dopo Frederyk mi passo lo stesso ordine dall' APC Dubai.
La nave viro bruscamente a destra spostando via i pirati.  L'onda creata dall'inclinazione della nave allontano ulteriormente la barca dalla nostra Signora.
Constatammo sorpresi che i pirati rallentavano ed infine si fermavano. Raddrizzai la rotta e cominciammo ad allontanarci dalla barca nemica.
"Sembra che ce l'abbiamo fatta" urlai soddisfatto, "i pirati sono rimasti indietro".
Frederik passo questa informazione a  Dubai.
"Congratulazioni, li avete sconfitti" ha risposto la voce nella cornetta del ufficiale di turno,  "ci congratuliamo con voi per la battaglia vinta Capitano, eccellente!".
Mando immediatamente Jack e  Vlad di sotto per controllare l'incendio, gli ordino anche di portare su  passaporti e libretti di navigazione di tutti i membri dell'equipaggio. 
Sono riuscito a rientrare sulla rotta, abbiamo iniziato a recuperare la velocita persa alla virata.  Con la coda dell'occhio ho notato che i pirati stavano versando del carburante dalle taniche nei serbatoi. Dopo aver riempito i serbatoi hanno ripreso ad attaccarci, avvicinandosi prima dalla sinistra e dopo dalla destra sotto la cabina del secondo meccanico.  Ci sono mancati 10 minuti di fortuna. La nave e stata scossa di nuovo. Noi pero continuavamo la fuga. Quando eravamo stesi per terra dopo il botto, i pirati hanno virato  ed hanno iniziato ad attaccarci da destra. Sono arrivati all'altezza del ponte di comando ed hanno puntato il lancia razzi contro me,  primo e secondo ufficiale ed il  timoniere. Al momento dello sparo la barca e saltata su un' onda ed il razzo e scoppiato appena sopra il ponte di comando. Non so se e stata  fortuna oppure  un miracolo, comunque potevamo morire. Il secondo tentativo di avvicinarsi alla nave e le stesse manovre di prima, solo che questa volta ce l'hanno fatta ad agganciare la scala alla ringhiera ed in un secondo erano a bordo della nave. Non sono serviti a niente il filo spinato ed il muro d'acqua formato dai tubi antincendio.
Quattro pirati armati fino ai denti erano a bordo. "E la nostra fine." ho pensato. La nostra battaglia e giunta alla fine, abbiamo informato l'APC Dubai ed abbiamo messo giu la cornetta del telefono. Solitamente in questo caso avrei dovuto ridurre la velocita per mezz'ora, invece io senza batter d'occhio ho girato shifter del telegrafo in posizione STOP. I pirati non potevano scoprire che per tutto questo tempo la nave andava avanti tutta.
"Tutti a terra e mani sopra la testa" ordinai. Nei frattempo i nostri oppressori salivano le scale esterne, sparando ogni tanto con i Kalashnikov e sfondando le porte, quando sono arrivati alla nostra mi sono reso conto che ho dimenticato di sbloccarla. Abbiamo sentito delle urla fuori dalla porta e subito dopo degli spari alla finestra ed alla serratura. Con un salto mi sono precipitato verso la porta per aprirla. "Don't shoot - Non sparate" chiesi mentre una pallottola mi sfiorava i capelli colpendo alla fine il soffitto.  Continuando a strisciare verso la porta ho sentito la seconda pallottola sopra la mia testa che ha spaccato il vetro sul ponte di comando.
Un pirata ha rotto il vetro sulla porta con la canna del fucile e le nostre mani si sono incontrate sulla serratura della porta e dopo un attimo erano gia dentro.

" STOP ENGINE - FERMARE IL MOTORE" urlano i pirati. Mi sono alzato ed ho indicato il telegrafo. "ENGINE IS STOP - IL MOTORE E' SPENTO. DONT MAKE ANY PROBLEM" Cercai di spiegare agli oppressori che ci stiamo muovendo solo con la forza d'inerzia della nave. ALL CREW - TUTTI SUL PONTE" ordino un pirata sparando in aria. Ho notato che i pirati non hanno
 
 
2
 
 
<<  1 ... 2  3  4 ... 23  >>